Claudio Varone

Info e lavori più importanti

Claudio Varone

Architetto e artista, dal 2000 lavora come Interior Designer ad Amsterdam. Nato a Bari, porta con sé i sapori, gli odori e le forme del mediterraneo che traduce nella sua produzione artistica. Dopo il liceo artistico e la laurea in architettura allo IUAV di Venezia, il suo lavoro si indirizza verso la sperimentazione di forme e colori attraverso l’uso dei tessuti. Dal 2003 la sua ricerca esplora la potenzialità del feltro avviando il progetto Felt for architecture. Dal 2006 ha iniziato la collaborazione con l’ artista olandese Anneke Copier. I due designer si propongono di combinare in un travolgente mix di arte, artigianato e architettura pezzi unici in feltro di lana a volte combinati con seta e fibre naturali dando vita ad una collezione di tappeti e arazzi. Trame tessili dal pattern naturalistico su cui ascoltare, intuire la vibrazione del vento, del suono del Mediterraneo, memoria e perenne passione dell’artista. Felt for architecture partecipa a numerose esposizioni in Olanda, Belgio, Israele, Cina, Irlanda, Gran Bretagna e Italia, facendo tappa nella galleria Misia Arte nel 2007 e nel 2011. Nel 2012, l’artista realizza per la sala d’ingresso del Senato olandese Finestre sui campi, tre grandi arazzi fatti a mano in giallo dorato che traducono il paesaggio agricolo olandese in un modello geometrico astratto. Come architetto e designer partecipa a diversi progetti tra cui KPN 10 buildings nel 2003 e Van den Oever Zaaijer & Veenendal architecten (OZ+ V) dal 2007 al 2009. Nel 2009, Claudio Varone fonda la sua società di progettazione di interni ad Amsterdam, specializzata in interior design.

Sito web